Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
15 maggio 2013 3 15 /05 /maggio /2013 16:42


le-chiavi-per-aprire-99-luoghi-segreti-d-italia-costantino-.jpg
Prima di presentare il preziosissimo volume "Le chiavi per aprire 99 luoghi segreti d'Italia" scritto da Costantino D'Orazio ne consigliamo la consultazione e possibilmente il possesso, anticipiamo la conclusione perché questo volume è davvero speciale ed è interessantissimo per chi ama i luoghi d'arte e vuole scoprire posti che si trovano al di fuori dei soliti circuiti affollati e poco fruibili sul piano della conoscenza e dell'apprendimento.


UN PREZIOSO VADEMECUM AD USO DEI TURISTI CURIOSISSIMI

"Le chiavi per aprire 99 luoghi segreti d'Italia"è una guida dal contenuto inedito che a differenza di tutte le  altre guide turistiche, propone sia luoghi che non sono accessibili al pubblico oppure mete poco conosciute che non rientrano nei circuiti del turismo di massa.
La lettura della guida  è tutta una scoperta ma anche una conferma del fatto che l'Italia è un giacimento di tesori che noi stessi ignoriamo, è vero che tutti conosciamo almeno il nome di alcuni luoghi notissimi come musei, zone archeologiche o pinacoteche, ma è altrettanto vero che camminiamo nelle nostre città ignorando del tutto cosa si nasconde nel sottosuolo o dietro ad un muro che si trova, magari, lungo la strada che percorriamo quotidianamente.

Costantino D'Orazio è uno storico e un critico d'arte e grazie alla sua esperienza e conoscenza ha dato un taglio storico-culturale che il lettore apprezzerà congiuntamente alle preziose informazioni necessarie per avere accesso a luoghi nascosti che possiamo fare rientrare nelle così dette "arti maggiori": palazzi, giardini storici, cripte, luoghi un tempo adibiti al culto ma anche nelle "arti minori" che sono un tesoro nel tesoro.

L'autore  non si limita ad una presentazione fine a se stessa delle opere artistiche  ma imprime un taglio pratico all'intera narrazione che potrebbe essere definita "solidale" e persegue l'obiettivo di rendere accessibili informazioni che sarebbe impossibile reperire attraverso altre fonti; si tratta quindi di informazioni pratiche come ad esempio quelle che riguardano  i recapiti telefonici dei proprietari o dei responsabili dei luoghi d'arte, detti riferimenti che risultano essere preziosissimi il più delle volte non è possibile reperirli attraverso i normali canali informativi; sotto questo punto di vista l'opera è meritoria in quanto fa parte di un progetto sul quale, in questo spazio posso fornire solo alcune indicazioni.

Leggere e consultare il volume lo troviamo molto gradevole al di là del suo utilizzo immediato (leggi visite nei posti citati) perché il contenuto descrittivo-narrativo non presenta solo i luoghi, ma coinvolge emotivamente il lettore, è come se si viaggiasse a fianco di un "cicerone" pronto a rivelare notizie, segreti e curiosità presenti in alcune delle più belle città d'arte italiane; tuttavia è un peccato (ma questo non è certo imputabile all'autore) che diversi luoghi non si possano visitare se non per motivi particolari legati all'attività di ricerca e di studio. In altri, invece, si può avere libero accesso ma non per questo il loro carattere di preziosità nascosta viene meno.

SI POSSONO SEGNALARE ANCHE ALTRI LUOGHI SEGRETI O CHIEDERE LUMI SU QUANTO PRESENTE NEL VOLUME

Un elemento positivo che fa parte del progetto a cui abbiamo accennato nelle righe precedenti e che merita di essere segnalato riguarda la possibilità di  contattare il dottor Costantino D'Orazio attraverso una pagina dedicata disponibile sul web, riportIAMO l'indirizzo che può ritornare utile a tutti coloro che fossero interessati a conoscere le modalità di accesso a diversi luoghi "segreti" presenti nella guida oppure a segnalare altri posti che meritano attenzione:


http://www.99luoghisegreti.it/ita/2011/05/99-luoghi-segreti-italia. (link     )


UNA CURIOSITÀ AD USO DEI LETTORI

Non tutti sanno che molti tesori artistici dall'inestimabile valore storico sono stati inglobati in strutture private, questo fatto rende purtroppo difficoltoso l'accesso ad aree che necessitano di un'autorizzazione per l'accesso da parte degli attuali proprietari. Qualche tempo fa, Alberto Angela, il noto giornalista documentarista figlio di Piero,  in una sua trasmissione televisiva  aprì al pubblico una Roma sotterranea sconosciuta ai più. Pensate che  ancora oggi nel sottosuolo di Roma si trovano templi, stanze di appartamenti privati appartenuti ad imperatori romani, terme e persino interi tratti dell'antico acquedotto romano dove scorre ancora del'acqua purissima. Questi luoghi non sono facilmente accessibili ma forse quello che potrebbe sembrare un "difetto" potrebbe rivelarsi un elemento positivo utile per preservare luoghi che rischierebbero di fare la fine di Pompei.

-----------------------------------------------------------

SCHEDA DEL LIBRO

* Autore: Costantino D'Orazio
* Titolo: Le chiavi per aprire 99 luoghi segreti d'Italia
* Editore: Palombi
* Pagine: 292
* Prezzo di copertina: euro 14 (reperibile  online a prezzo scontato)
* EAN9788860603227

Condividi post

Repost0
Published by Caiomario - in Libri

Presentazione

  • : Condividendoidee (Filosofia e Società)
  • : Storia della filosofia, letteratura e recensioni librarie
  • Contatti

Cerca

Archivi

Articoli Recenti

  • Malombra - Antonio Fogazzaro
    FOGAZZARO TRA SCAPIGLIATURA E NARRATIVA DECADENTE Per chi ama la letteratura decadente "Il piacere" di Gabriele D'Annunzio rappresenta l'inizio non solo di un genere, ma anche il metro di misura di un modus vivendi che nel tardo Ottocento era molto diffuso...
  • Epistula secunda ad Lucilium - Seneca
    SENECA LUCILIO SUO SALUTEM 1. Ex iis quae mihi scribis et ex iis quae audio, bonam spem de te concipio: non discurris nec locorum mutationibus inquietaris. Aegri animi ista iactatio: est primum argumentum compositae mentis existimo posse consistere et...
  • Elogio Della Donna Erotica. Racconto Pornografico - Tinto Brass
    46 PAGINE DI APPASSIONATO TRIBUTO AD UNA DONNA EROTICA: NINFA Non vi è traccia nella letteratura di opere esplicative in cui un regista spiega le sue scelte filmiche, per questo motivo "Elogio Della Donna Erotica. Racconto Pornografico" scritto da Tinto...
  • Favole - Jean de La Fontaine
    Come leggere le favole di La Fontaine Tra le note presenti in molte edizioni de "Le Favole" di La Fontaine, troviamo due raccomandazioni che dovrebbero indicare la tipologia di lettori: la prima consiglia la narrazione del libro ai bambini di quattro...
  • La scoperta dell'alfabeto - Luigi Malerba
    TRA LIEVE IRONIA E IMPEGNO MORALE Luigi Malerba nato a Berceto ( Parma ) nel 1927 , sceneggiatore, giornalista ha partecipato al Gruppo 63 e fa parte di quel movimento intellettuale che è stato definito della Neoavanguardia, partito da posizioni sperimentaliste...
  • La Certosa di Parma - Stendhal
    Ambientato in un Italia ottocentesca in parte fantastica, in parte reale, le avventure di Fabrizio del Dongo si snodano in una serie di incontri e peripezie al termine dei quali si trova il luogo ... ECCO L'ITALIA CHE TROVÒ MARIE-HENRY STENDHAL QUANDO...
  • Il nuovo etnocentrismo in nome della lotta al razzismo
    Sino al 1492 esistevano in America delle genti chiamate genericamente Amerindie (aztechi, maya, toltechi etc.) che costituivano il patrimonio umano e culturale di quelle terre. Sappiamo come le cose sono andate dopo quella data, da quel momento è iniziato...
  • Il ritratto di Dorian Gray - Oscar Wilde
    Letteratura, cinema e teatro, un ritratto che non invecchia. Il ritratto di Dorian Gray è un classico della letteratura, almeno così viene definito e ogni volta che si deve usare questa espressione bisognerebbe farlo con una certa riluttanza perché c'è...
  • Filosofi: Bruno Giordano
    VITA, OPERE Giordano Bruno (Nola, 1548-1600), entrò a diciotto anni a far parte dell'Ordine dei Domenicani nei confronti del quale mostrò insofferenza per la disciplina e per l'indirizzo culturale. Nel 1576 abbandonò l'Ordine perché sospettato di posizioni...
  • Poco o niente. Eravamo poveri. Torneremo poveri - Giampaolo Pansa
    Pansa ha la capacità di saper leggere la realtà e non semplicemente di interpretarla, la sua "narrazione" suscita stupore ed è sempre spiazzante e al di là del fatto che i suoi libri riescano a raggiungere i primi posti delle classifiche dei libri più...

Link