Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
1 luglio 2012 7 01 /07 /luglio /2012 07:52

Nel vasto panorama editoriale delle riviste di informatica,"Computer Idea" è una pubblicazione che ha resistito negli anni mantenendo una linea che è risultata vincente e che si può riassumere nel sottotitolo in cui c'è scritto: 

SEMPLICE, PRATICO, TUTTO IN ITALIANO 

Cadenza di uscita quindicinale, prezzo di vendita ad 1,60 euro, 82 pagine, facile consultazione, la rivista della "Acacia Edizioni" è un valido aiuto per tutti coloro che vogliono migliorare le prestazioni del proprio computer e migliorarsi come utilizzatori. 

CONTENUTI 

-Alla terza pagina troviamo lo spazio riservato all' editoriale del numero. E' una rubrica generalista e positivamente polemica che affronta degli argomenti che interessano gli utilizzatori della rete, per esempio nell'ultimo numero è presente un bell'articolo di Andrea Maselli che affronta l'argomento del file sharing. 

  • Lettere/Dite la Vostra: E' una rubrica che mette in contatto lettori e redazione in cui è possibile esprimere la propria opinione e confrontarsi con gli altri lettori. 

 

  • News: Una rubrica a cura di Lorenzo Cavalca dove si trovano tutte le notizie che riguardano le novità nel campo di internet, dell'hardware e del settore multimediale. 

Oltre alle notizie tecniche che riguardano un prodotto, è indicato il prezzo di vendita, il sito del produttore e del distributore. 

  • In prova: Una rubrica essenziale per chi volesse saperne di più su un prodotto, vengono indicati tutti i risultati che riguardano la funzionalità di un prodotto e del suo utilizzo, i vantaggi e gli svantaggi rilevati, elementi, questi utilissimi per chi si voglia orientare prima di prendere una decisione e procedere ad un acquisto. 


La rubrica mette in prova non solo prodotti hardware ma anche software, ogni articolo è di facile lettura e il taglio didattico consente a tutti i lettori di affrontare agevolmente gli argomenti affrontati. 

  • Domande & Risposte: Se si ha qualche problema con il proprio computer o non si riesce a far funzionare un determinato programma è possibile contattare la redazione scrivendo via email, fax o posta ordinaria e ponendo un quesito, per esempio nell'ultimo numero ho trovato risposta ad un quesito che riguarda la lettura del supporto DivX. 

Domande comuni e risposte pratiche, un aiuto veramente prezioso. 

  • Sezione audio e video: Passo dopo passo viene spiegato come procedere in una determinata operazione, il tutto è corredato da una riproduzione in sequenza delle varie schermate, per esempio nel n.262 è presente un articolo ( veramente interessante) su come procedere per masterizzare un video su Blu-ray, trucchi e suggerimenti che aiutano il neofita ma anche l'utilizzatore esperto ma non professionale. 

 

  • Informazioni riguardanti applicazioni e utility reperibili in rete 

 

  • L'inserto centrale ( da staccare e consevare) intitolato "Passo a passo", presenta diversi esercizi che suggeriscono come utilizzare ed installare delle applicazioni, esistono tre gradi di difficoltà che sono così divise: 

 

  1. Difficoltà 1 per i neofiti 
  2. Difficoltà 2 per chi usa il computer da un pò di tempo 
  3. Difficoltà 3 per un utente esperto ed appassionato 

 

  • News/Social Network: E' una rubrica molto interessante che tratta le novità sulla gestione delle applicazioni e affronta il mondo dei portali delle community, utile per chi non voglia essere un utilizzatore passivo. 

 

  • Tempo libero 1: Per gli appassionati dei giochi PC una miniera di informazioni che fornisce utili indicazioni sul genere, il produttore, i requisiti di sistema, il prezzo e dove reperire un determinato gioco. 

 

  • Tempo libero 2: Ricca ed ampia la rubrica che segnala le novità editoriali di manualetti, racconti e romanzi che riguardano il mondo della rete, una parte culturale che non trascura la letteratura di settore. 


Un giudizio positivo per una rivista utile ed economica.

 

IMGP6056-copia-1.JPG

Condividi post

Repost0
Published by Caiomario - in Libri

Presentazione

  • : Condividendoidee (Filosofia e Società)
  • : Storia della filosofia, letteratura e recensioni librarie
  • Contatti

Cerca

Archivi

Articoli Recenti

  • Malombra - Antonio Fogazzaro
    FOGAZZARO TRA SCAPIGLIATURA E NARRATIVA DECADENTE Per chi ama la letteratura decadente "Il piacere" di Gabriele D'Annunzio rappresenta l'inizio non solo di un genere, ma anche il metro di misura di un modus vivendi che nel tardo Ottocento era molto diffuso...
  • Epistula secunda ad Lucilium - Seneca
    SENECA LUCILIO SUO SALUTEM 1. Ex iis quae mihi scribis et ex iis quae audio, bonam spem de te concipio: non discurris nec locorum mutationibus inquietaris. Aegri animi ista iactatio: est primum argumentum compositae mentis existimo posse consistere et...
  • Elogio Della Donna Erotica. Racconto Pornografico - Tinto Brass
    46 PAGINE DI APPASSIONATO TRIBUTO AD UNA DONNA EROTICA: NINFA Non vi è traccia nella letteratura di opere esplicative in cui un regista spiega le sue scelte filmiche, per questo motivo "Elogio Della Donna Erotica. Racconto Pornografico" scritto da Tinto...
  • Favole - Jean de La Fontaine
    Come leggere le favole di La Fontaine Tra le note presenti in molte edizioni de "Le Favole" di La Fontaine, troviamo due raccomandazioni che dovrebbero indicare la tipologia di lettori: la prima consiglia la narrazione del libro ai bambini di quattro...
  • La scoperta dell'alfabeto - Luigi Malerba
    TRA LIEVE IRONIA E IMPEGNO MORALE Luigi Malerba nato a Berceto ( Parma ) nel 1927 , sceneggiatore, giornalista ha partecipato al Gruppo 63 e fa parte di quel movimento intellettuale che è stato definito della Neoavanguardia, partito da posizioni sperimentaliste...
  • La Certosa di Parma - Stendhal
    Ambientato in un Italia ottocentesca in parte fantastica, in parte reale, le avventure di Fabrizio del Dongo si snodano in una serie di incontri e peripezie al termine dei quali si trova il luogo ... ECCO L'ITALIA CHE TROVÒ MARIE-HENRY STENDHAL QUANDO...
  • Il nuovo etnocentrismo in nome della lotta al razzismo
    Sino al 1492 esistevano in America delle genti chiamate genericamente Amerindie (aztechi, maya, toltechi etc.) che costituivano il patrimonio umano e culturale di quelle terre. Sappiamo come le cose sono andate dopo quella data, da quel momento è iniziato...
  • Il ritratto di Dorian Gray - Oscar Wilde
    Letteratura, cinema e teatro, un ritratto che non invecchia. Il ritratto di Dorian Gray è un classico della letteratura, almeno così viene definito e ogni volta che si deve usare questa espressione bisognerebbe farlo con una certa riluttanza perché c'è...
  • Filosofi: Bruno Giordano
    VITA, OPERE Giordano Bruno (Nola, 1548-1600), entrò a diciotto anni a far parte dell'Ordine dei Domenicani nei confronti del quale mostrò insofferenza per la disciplina e per l'indirizzo culturale. Nel 1576 abbandonò l'Ordine perché sospettato di posizioni...
  • Poco o niente. Eravamo poveri. Torneremo poveri - Giampaolo Pansa
    Pansa ha la capacità di saper leggere la realtà e non semplicemente di interpretarla, la sua "narrazione" suscita stupore ed è sempre spiazzante e al di là del fatto che i suoi libri riescano a raggiungere i primi posti delle classifiche dei libri più...

Link